Menu

  • Offerte speciali Capsule originali
  • Compatibili Lavazza
  • Originali
  • Capsule Illy originali
  • Capsule Mitaca originali
  • Comodato d'uso
  • Cerca per macchina
  • Altro

Il nostro negozio

Il nostro negozio

Vieni a trovarci in Via Numa Pompilio 23/25 00012 Guidonia Montecelio (RM) Contattaci:0774304090

Sua maestà il caffè espresso


Categorie : Ricette al caffè

È considerato un’eccellenza a livello mondiale, uno di quei prodotti da preservare e di cui andare fieri. Il caffè espresso è, ad oggi, una delle tipologie di caffè più richieste e consumate nel nostro paese; nonché una delle più esportate e, spesso e volentieri, imitate, anche all’estero.
Il caffè espresso nasce dalla torrefazione e dalla macinazione di semi della miscela arabica: come suggerisce lo stesso appellativo ‘espresso’ questo caffè nasce per essere preparato sul momento ed assaporato subito.
Un metodo di preparazione che va ad esaltarne le note aromatiche grazie alle sensazioni regalate dalla note ‘crema’ che si va a creare in superficie. Il tutto nasce da un getto di acqua calda sotto pressione che viene fatto passare per uno strato di caffè macinato da pressare prima dell’operazione. Se ogni passaggio è eseguito a regola d’arte, quello che si ottiene è un piccolo concentrato di gusto e piacere per il palato.

caffè espresso

L’arte del caffè espresso

Paradossalmente un procedimento così semplice, come potrebbe apparire dall’esterno, presenta invece molteplici difficoltà. Riuscire a preparare un caffè espresso ottimale non è, quindi, impresa per tutti. La differenza sta ovviamente nell’arte di chi lo prepara, nella maggior pare dei casi quindi del barista.
È fondamentale calibrare al meglio la macinatura, il momento in cui si va a pressare la polvere del caffè nel filtro, l’estrarre la bevanda al momento giusto e alla temperatura adatta. Tanti passaggi che devono essere ottimizzati al meglio per dar vita ad un caffè espresso degno della tradizione italiana in materia. Che vanta radici piuttosto profonde, se è vero che, secondo molti, è da farsi risalire a fine 1800 il primo brevetto di una macchina per caffè espresso. È tuttavia da inizi del 1900 che questi strumenti, le macchine a caffè per l’appunto, ottennero brevetti ed iniziarono ad essere diffuse diventando toccasana per la realizzazione di caffè espresso.

Preparazione del caffè espresso

Il caffè espresso si ottiene tramite u processo noto come percolazione di acqua calda sotto pressione per un tot di secondi. Acqua che va poi fatta passare attraverso uno strato di caffè compresso, mediamente circa 6 o 7 grammi, tostato e pressato a dovere.
Tutti elementi che, come abbiamo visto, andranno poi a fare la differenza in materia di qualità del caffè espresso preparato. Passando attraverso la polvere macinata e pressata, l’acqua fungerà da solvente acquisendo sapore e colore.
Il risultato sarà la fuoriuscito del caffè nella sua immagine comunemente nota, quella di bevanda dal colore nero e dal sapore intenso. La preparazione del caffè espresso è un’arte tramandata da anni; un procedimento all’apparenza semplice ma che nella realtà dei fatti presenta molteplici fattori da tenere a mente per dar vita ad un risultato ottimale.

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)