Menu

  • Offerte speciali Capsule originali
  • Compatibili Lavazza
  • Compatibili Nespresso
  • Compatibili Nescafè Dolce Gusto
  • Originali
  • Capsule Illy originali
  • Capsule Mitaca originali
  • Marche
  • Comodato d'uso
  • Cerca per macchina
  • Altro

Il nostro negozio

Il nostro negozio

Vieni a trovarci in Via Numa Pompilio 23/25 00012 Guidonia Montecelio (RM) Contattaci:0774304090

Manutenzione FAI DA TE per la macchina da caffè

Pubblicato : 18/09/2020 11:15:15
Categorie : Caffè News

In generale quando si parla di assistenza la prima cosa che viene in mente è l'improvvisa rottura della macchina da caffè che non eroga più caffè.
Solitamente la causa più diffusa del danneggiamento è l'acqua, in particolare il calcare presente nell'acqua utilizzata per l'erogazione del caffè, soprattutto l'acqua di Roma che ha un alto contenuto di calcio, quindi contribuisce fortemente alla rottura della tua macchina da caffè a causa della formazione di calcare all'interno dei circuiti della macchina stessa.
Il blocco della macchina da caffè solitamente è più probabile dopo un lungo periodo in cui la macchina rimane spenta. Parliamo di diversi giorni o settimane.

Come prevenire tali formazione di calcare?

Per la prevenzione dalla formazione di calcare, sarebbe l'ideale utilizzare un' acqua con poco residuo Fisso, generalmente acque con meno di 100mg/L di residuo fisso vanno bene.

Ma una volta la mia macchina da caffè è da decalcificare, come devo fare?

Con un semplice prodotto che si chiama DECALFICANTE ECOLOGICO


Come si usa il decalcificante ecologico?

Di seguito la procedura:

Attenzione: Fate in modo che all’interno della vaschetta dell’acqua non sia presente nessun filtro anticalcare, assorbirebbe troppo il decalcificante, sarà difficile risciacquare, andrà cestinato.

1. Riempire la vaschetta dell'acqua e versare il DECALCIFICANTE al suo interno.

2. Inserire la Cialda o la Capsula all’interno della macchina, come se si stesse preparando il caffè.

3. Azionare la macchina e, interrompere l’erogazione quando la vaschetta dell’acqua si è svuotata per metà, per circa 10/12 minuti in modo da far sciogliere tutto il calcare presente all’interno dei tubi, caldaia e ugelli.

4. Azionare nuovamente l’erogazione dell’acqua lasciando appena un dito di acqua nella vaschetta in modo da pulire le pareti della stessa se necessario.

5. Risciacquare la vaschetta con acqua abbondante e ripetere l’operazione al punto 3 con due vaschette di acqua pulita, interrompere questa volta l’erogazione solo per non sforzare troppo la macchina.

Riepilogo: Far scorrere una vaschetta piena d’acqua con il decalcificante all’interno della Macchina, risciacquare la vaschetta, e ripetere l'operazione con due vaschette di acqua pulita.

Consigli di prudenza:

Tenere fuori dalla portata dei Bambini.
In caso di contatto con gli occhi o la pelle, sciacquare con acqua abbondante.
In caso di ingestione, bere molta acqua. Non indurre vomito, consultare il Medico.
Composizione:

Acido citrico 50%
Produttore: General Fix s.r.l.

Prevenire la formazione di calcare con il FILTRO ANTICALCARE BRITA


Un'altra alternativa per tenere la macchina da caffè protetta nei confronti del calcare
è l'utilizzo di un filtro anticalcare all'interno del serbatoio porta acqua presente nella vostra macchina da caffè.

Il nostro filtro che puoi trovare cliccando QUI include un promemoria automatico per la sostituzione del filtro.

filtro anticalcare BRITA

Utilizzo dell‘indicatore di sostituzione

filtro anticalcare

Leggi anche Manutenzione della macchina da caffè

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)